Schaeffler riporta un forte terzo trimestre 2020

Un forte terzo trimestre 2020

Schaeffler riporta un forte terzo trimestre 2020, seppure leggermente inferiore al terzo trimestre dello scorso anno. Rispetto ai primi sei mesi dell’anno in corso il margine EBIT è notevolmente migliorato (+1.2%).

Schaeffler, fornitore globale nei settori Automotive e Industrial, ha presentato il suo report intermedio per i primi nove mesi del 2020. Il terzo trimestre ha fatto registrare un miglioramento della domanda riducendo il calo rispetto al terzo trimestre dell’anno precedente soltanto al 2,6 percento.

Sono le Automotive Technologies a trainare la ripresa

La ripresa nel terzo trimestre è stata trainata principalmente dalle due Divisioni Automotive, ma anche il trend del fatturato della Divisione Industrial è migliorato leggermente rispetto alla prima metà del 2020. I programmi avviati nelle tre Divisioni nella primavera del 2019 – RACE (Automotive Technologies), GRIP (Automotive Aftermarket) e FIT (Industrial) – stanno avendo l’impatto desiderato. Le misure strutturali e di efficienza avviate in questo contesto hanno contribuito a ridurre il costo delle vendite. Infine leggermente inferiore rispetto al medesimo trimestre dell’anno precedente è il free cash flow prima dei flussi di cassa in entrata e in uscita per attività M&A.

Post correlato: https://inmotion-web.it/mandrino/

0 Condivisioni