Progetto Formazione CETOP

Prosegue con ottimi risultati l’attività di certificazione nel campo della potenza fluida, in collaborazione con i centri di formazione autorizzati: dall’inizio dell’anno sono, infatti, oltre cinquanta gli studenti certificati dall’associazione, facendo così salire a oltre 900 in totale le persone in possesso della certificazione CETOP.
Si tratta di una conferma evidente di un processo formativo sempre più elevato, risultato che premia il lavoro svolto, finalizzato a istituire un percorso formativo, valido a livello europeo, con l’obiettivo di certificare la formazione del personale basata sia sulla conoscenza teorica che sulla competenza pratica.

I centri certificati CETOP in Italia, ai quali è possibile rivolgersi per frequentare corsi e sostenere gli esami di certificazione, sono dieci:

– Associazione CNOS-FAP Regione Lombardia di Milano
– C.S.M. Srl di Santarcangelo di Romagna (RN)
– CFP-CNOS FAP “Bearzi” di Udine
– Festo C.T.E. Srl di Assago (MI)
– Fondazione Aldini Valeriani di Bologna
– I.I.S. “Perlasca” di Vobarno (BS)
– I.I.S. “Vallauri” di Fossano (CN)
– I.S.I.S. “Arturo Malignani” di Udine
– Istituto Salesiano “San Zeno” di Verona
– Provincia di Pesaro e Urbino – Centro per la Formazione di Pesaro

La certificazione dei centri preposti alla formazione, così come quella dei candidati, ha validità in tutti i paesi le cui associazioni nazionali di categoria aderiscono al CETOP: Belgio, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Italia, Norvegia, Olanda, Polonia, Repubblica Ceca, Romania, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera e Turchia.
L’elenco aggiornato dei centri e dei candidati che hanno ottenuto la certificazione CETOP è disponibile sul sito associativo (www.assofluid.it) nell’apposita sezione.

0 Condivisioni