Pompa elettroidraulica

Interfluid distribuisce eTensifier, un sistema a pompa elettroidraulica che non necessita di aria compressa. Prodotto da HIP (High Pressure Euipment), eTensifier è plug&play e portatile grazie al collegamento alla presa elettrica. Il funzionamento elettrico permette di ridurre il livello di rumorosità rispetto a un motore pneumatico e offre la possibilità di un elevato controllo. In base all’applicazione (collaudi idraulici, tool holding, pensionamento, R&D e così via), eTensifier può essere usato sia in modalità manuale che automatica. Il motore elettrico è silenzioso e il conseguente flusso morbido viene gestito da zero fino alla massima pressione richiesta con ottima ripetibilità. I diversi modelli di eTensifier permettono di generare pressione fino a 2.515 bar (36.500 psi). Tramite il modulo di controllo è possibile impostare la pressione richiesta e lasciare che l’unità faccia il resto, mantenendo la pressione di stallo. Il sistema modulare del corpo pompante consente di eseguire la manutenzione in maniera estremamente semplice, senza rimuovere l’unità dalla sua collocazione. Lo Smart Control permette la regolazione di pressione manuale o automatica. Grazie al sistema ProConnect è inoltre possibile cambiare rapidamente il corpo idraulico alta pressione e il rapporto di compressione. eTensifier è Marchiato CE (240 V), monta un motore brevettato (1.6 cv brushless DC 50Hz 9 Amp) garantito per 2 anni, incorpora un trasduttore di pressione e un conta cicli resettabile. Tra  le altre caratteristiche di eTensifier: sezione fluida in AISI, tenute in contatto con il fluido disponibili in nitrile, Viton e EPR.

0 Condivisioni