Nuova sede produttiva

A Wörth am Main, lungo le rive del Meno, nascerà la nuova sede di R+W, produttore di giunti industriali e di precisione: nuovi spazi moderni e funzionali dedicati all’amministrazione e alla produzione, sempre più orientata alle soluzioni su misura.

A poche centinaia di metri dall’attuale sede, R+W ha acquistato un’area di circa 6.500 metri quadri nella zona industriale di Weidenhecken. La nuova sede di R+W che sorgerà in quest’area avrà 2.500 metri quadri dedicati alla produzione e 1.000 mq di uffici.

La fase progettuale è ormai completata e i permessi sono stati richiesti. L’azienda Goldbeck GmbH si è aggiudicata il ruolo di general contractor per la costruzione: grazie alla considerevole esperienza di questo operatore nel settore degli edifici industriali e destinati a uffici, è stata concordata una tabella di marcia molto ambiziosa che porterà l’edificio a essere completato un anno dopo l’inizio dei lavori.

Lo spostamento è stato progettato in accordo con la casa madre Poppe + Potthoff GmbH, che ha sede a Werther, in Vestfalia. Con un investimento totale di oltre 8 milioni di euro, il gruppo a gestione familiare mostra un chiaro impegno nei confronti della regione e dei dipendenti di R+W.

L’industria meccanica è in forte espansione, quindi la strada è segnata e va nella direzione di un’ulteriore crescita.

Oltre a investire in nuovi uffici, spazi produttivi e impianti, R+W sta espandendo il proprio organico in Germania e sui mercati internazionali e investendo nello sviluppo dei prodotti.

0 Condivisioni