Motori robusti per il parco acquatico

L’apice dell’attrazione acquatica nel parco tematico di Williamsburg, in Virginia – USA, è una discesa da 15 metri di altezza lungo uno scivolo di 24 metri in una piscina. Il movimento delle imbarcazioni dipende da avanzati sistemi di controllo meccanico ed elettronico, nascosti sotto la superficie acquatica. Circa 100 sensori fotografici distribuiti lungo il percorso monitorano l’avanzamento delle imbarcazioni; circa 30 ruote motrici in gomma sommerse portano le imbarcazioni da un punto all’altro del percorso. Fin dai primi anni di funzionamento, il sistema di propulsione dell’attrazione acquatica aveva avuto problemi. L’ingresso dell’acqua nei motoriduttori che originariamente azionavano le ruote di propulsione ne causava il guasto entro soli 6 mesi, causando frequenti fermi impianto. Bauer Gear Motors, parte di Altra Industrial Motion Corporation, il fornitore al quale si è rivolto il management del parco, vanta una comprovata esperienza in applicazioni completamente sommerse.
Il motore selezionato per sostituire le unità danneggiate fa parte della serie BG. Questi motoriduttori compatti ed economici hanno carcasse in ghisa molto resistenti e possono essere configurati per erogare coppie fino a 18.500 Nm. Sono conformi ai principali standard tecnici nordamericani e internazionali, come NEMA, IEC, CSA e CE. Le unità BG50 modificate fornite per l’applicazione sono caratterizzate da una classe di protezione IP68, complete di guarnizioni dell’albero con molle in acciaio inox e da alberi motore in acciaio inox V4A. È stato aggiunto un rivestimento conforme WIMES (Water Industry Mechanical and Electrical Specifications) per garantire un ulteriore livello di protezione anticorrosione.
Dopo oltre quattro anni di servizio, i motori BG non hanno subito alcun guasto dovuto a infiltrazioni d’acqua.

0 Condivisioni