Tecnologia a fibre ottiche e fotonica: da oltre due decenni Aerotech offre supporto ad aziende di telecomunicazioni e data center con soluzioni di produzione e posizionamento ad alta precisione.

Il motion control nel settore ottico e fotonico

Con le sue soluzioni per applicazioni industriali e per sistemi di produzione nei settori dell’optoelettronica, delle fibre ottiche, dei conduttori ottici e dei componenti laser, Aerotech è in grado di soddisfare appieno le esigenze di questi campi d’impiego.

Aerotech sta focalizzando la sua attenzione sul motion control e sull’automazione per il settore ottico e fotonico, tra cui le soluzioni di alta precisione per l’accoppiamento di fibre ottiche. Grazie all’ampia gamma di prodotti di serie e alla capacità di realizzare soluzioni su misura per soddisfare anche le richieste più complesse, Aerotech è in grado di supportare processi di produzione, test e ispezione su scala micrometrica e nanometrica per aziende tecnologiche di fama mondiale e istituti di ricerca. L’azienda offre sistemi di comando per il nano-posizionamento (servo e piezoelettrico), servizi ingegneristici per piattaforme di movimento personalizzate e soluzioni software per automatizzare l’accoppiamento di fibre di vetro e fibre ottiche.

L’utilizzo di fibra di vetro e fibra è in costante aumento

In molti settori la tecnologia a fibra ottica è indispensabile e le applicazioni di fotonica stanno crescendo sempre più rapidamente. Oggigiorno le tecnologie più innovative per i test di verifica e per le misurazioni, ma anche l’utilizzo di tecnologie ottiche e laser nelle applicazioni mediche, necessitano di fibre di vetro e fibre ottiche. Con la crescente affidabilità ed efficacia delle applicazioni in fibra ottica, i sistemi di allineamento e test automatizzati assumono un’enorme importanza.
Le tecnologie automatizzate migliorano la precisione degli assemblaggi ottici riducendo al contempo i costi di realizzazione per le produzioni su larga scala. A tale proposito, la selezione e l’implementazione di un sistema di posizionamento adeguato è un fattore decisivo per il processo di accoppiamento automatizzato. Anche i processi basati sull’utilizzo delle fibre ottiche più elaborati sono automatizzabili esclusivamente attraverso il posizionamento e il motion control di precisione. La tecnologia di motion control deve consentire tolleranze di allineamento inferiori al micron. L’uso della cinematica di movimento svolge a tale proposito un ruolo importante al fine di ottimizzare la pre-impostazione dei componenti e infine l’accoppiamento delle fibre ottiche. L’impiego dei sistemi di posizionamento di precisione garantisce l’ottimizzazione delle prestazioni ottiche nelle condizioni limite.

Controllo totale dei componenti macchina

I sistemi di controllo per il movimento e per il posizionamento sviluppati da Aerotech includono anche delle soluzioni software. Queste vengono utilizzate ovunque siano richieste produttività e precisione elevate, ad esempio nelle lavorazioni e nelle scansioni eseguite con il laser. Le soluzioni e i sistemi Aerotech vengono utilizzati ovunque sia necessario posizionare qualcosa con precisione ripetibile nel campo micro e nanometrico.
La “Automation1 Precision Machine and Motion Control Platform” permette un controllo totale dei componenti della macchina offrendo quindi molto più di un semplice motion control. Dotato di un nuovo controller di movimento basato su software, è in grado di controllare direttamente servomotori e motori passo-passo, scanner, attuatori piezoelettrici e altri tipi di dispositivi, integrando tutte le tecnologie in un’unica piattaforma di controllo. I singoli assi sono collegati tramite il bus HyperWire, uno dei più potenti bus di comunicazione dell’industria del settore del motion control.
Automation1 supporta i mercati in crescita per le macchine di precisione e per il motion control ed è particolarmente adatta per l’automazione, i processi laser di precisione, i processi di collaudo e di ispezione e altre applicazioni in cui il controllo del processo è strettamente legato al controllo del movimento. Questo nuovo approccio nella gestione del controllo e dell’azionamento consente un potenziale di ottimizzazione per movimenti e tempi di assestamento sempre più rapidi, una migliore stabilità di posizione e una maggiore precisione dei contorni.

0 Condivisioni