Connettività, efficienza energetica e flessibilità

L’innovazione tecnologica punta sul digitale e sulla connettività dell’intero ciclo produttivo. SMC Italia, la consociata italiana di SMC Corporation rinnova la propria partecipazione a SPS IPC Drives Italia a Parma (28-30 maggio 2019), la fiera di riferimento per l’automazione industriale organizzata da Messe Frankfurt.

SMC si presenta con soluzioni dedicate alla gestione dei segnali digitali, analogici e pneumatici che rispondono alle esigenze di connettività, efficienza energetica e flessibilità.

Nel comparto della componentistica pneumatica sono numerosi i prodotti “meccatronici” e il passaggio dall’analogico al digitale consente non solo di ripensare alle attuali soluzioni disponibili, ma di crearne di completamente nuove.

In quest’ottica sono stati sviluppati prodotti che ben si sposano con il concetto di Industria 4.0: il bus di campo IO-Link per comandare valvole, oppure per acquisire segnali digitali e analogici o, ancora, dispositivi per ottenere una configurazione da remoto come pressostati, regolatori di pressione, misuratori di posizione, controlli di motore stepper, comando valvole e così via.

A questi si aggiunge il sistema EX600 Wireless, dedicato alla gestione dei segnali digitali, analogici e pneumatici. Realizzata con logica Master & Slave (A ogni unità EX600 Master è possibile collegare con modalità Wireless sino a 128 Unità EX600 Slaves), il sistema consente di monitorare il livello di comunicazione tra i diversi moduli grazie alla funzione Web-Server per una semplice e rapida diagnostica da remoto.

SMC Italia sarà presente anche nel District 4.0, l’area dedicata al rinnovamento del settore manifatturiero attraverso le nuove tecnologie e la digitalizzazione dei processi, con una demo dedicata al wireless che metterà in mostra le potenzialità della tecnologia applicata evidenziando le competenze e le skills necessarie per poterle implementare.

Infine, spazio verrà dedicato anche alla formazione. SMC proporrà anche una demo didattica che ha l’obiettivo di supportare docenti e studenti nello sviluppo delle competenze legate alle tecnologie applicate.

95 Condivisioni